28 mar 2017

Nuovo supermercato in Versilia

Il nuovo supermercato in comune di Seravezza è ubicato tra la via Emilia e l’Autostrada A12 al Km 125 sul confine con il Comune di Forte dei Marmi all’interno di un lotto di superficie di circa 8900 m².
La media struttura di vendita va a completare un’area che costeggia la via Emilia, lato monte, con destinazione differenziata in parte a residenziale, in parte a uffici e attività artigianali.
La media struttura di vendita con altezza interna di circa 4,5 m ha una superficie lorda totale di 1800 m² comprensiva di spazi di lavorazione, servizi per addetti, e tecnologici.
La parte artigianale è stata suddivisa invece in tre unità indipendenti con relativi servizi per una superficie lorda totale di 210 m². La parte destinata a magazzini di altri 300 m² ha la parte dedicata al carico e scarico in parte scoperta e in parte sotto tettoia e pensilina con buca per facilitare il carico e scarico degli autoarticolati.
Il corpo di fabbrica è costituito da elementi prefabbricati e, più precisamente, da strutture portanti in pilastri e travi in calcestruzzo armato con copertura a shed. La struttura portante risulta poi tamponata con pannelli prefabbricati coibentati.
Esternamente la struttura è di color sabbia, mentre sul lato sudovest, per la zona carico e scarico merci i pannelli hanno finitura fondo cassero verniciati con RAL 8002.
Le pareti divisorie interne sono realizzate in parte in muratura intonacata e in parte in cartongesso.
In particolare, per le pareti in muratura si è scelto il Lecablocco Tagliafuoco 25x20x50 2 fori facciavista per la necessità di garantire una caratteristica di resistenza al fuoco di almeno EI 120. Tali pareti, pur essendo predisposte per essere lasciate a vista, sono state comunque intonacate per esigenze igienico-sanitarie e pitturate con tempera anti muffa traspirante.
Il risparmio energetico è stato un aspetto particolarmente tenuto in considerazione: gli infissi esterni in alluminio sono a taglio termico con vetrocamera basso emissivo, impianti di illuminazione a led oltre ad un attento studio di luce naturale proveniente dalle aperture e dagli shed in copertura.
L’impianto di riscaldamento e climatizzazione è alimentato da pompe di calore e sulla copertura è stato posizionato un impianto fotovoltaico da 50 kW, dimensionato in modo tale da ottimizzare al massimo il consumo energetico utilizzando fonti rinnovabili. L’area cortilizia esterna è articolata in zone verdi e percorsi con pavimentazioni autobloccanti drenanti di colori differenti tra parcheggi e percorsi pedonali.

Località
Seravezza (LU)
Committente
Soc. coop UNICOOP TIRRENO
Piombino (LI)
Responsabile dei lavori
ing. Italo Viti
Pietrasanta (LU)
Progettisti
arch. Raffaele Santanché
arch. Luigi Verona
Lucca
Progettista strutturale
ing. Marco Priami
Lucca
Direzione Lavori
arch. Luigi Verona
Lucca
Direzione Lavori Strutturali
arch. Raffaele Santanché
Lucca
Impresa
C.L.C. Soc.Coop.
Livorno

Il sistema costruttivo

B25-2-fori