28 lug 2017
Tramezza-Lecalite-fam

Resistenza al fuoco e isolamento acustico delle tramezze interne in Lecalite

Tramezza-Lecalite-fam

La famiglia

Il Lecablocco Tramezza Lecalite è un manufatto in calcestruzzo alleggerito con argilla espansa Leca studiato in basso spessore (8-10-12 cm) e con un sistema di collegamento ad incastri su tutti e quattro i lati con una molteplicità di caratteristiche tecniche adatte a diversi impieghi.
Gli incastri maschio-femmina, il ridotto numero di pezzi a metro quadrato di parete (solo 6,5 pezzi/m²) e la facile lavorabilità e tracciabilità ne assicurano semplicità e velocità di posa.
Le caratteristiche principali che distinguono i Lecablocco Tramezza Lecalite dalle tipologie di tramezze tradizionali sono:
alte prestazioni di resistenza al fuoco in bassi spessori;
alto potere fonoisolante;
molteplicità di possibili finiture;
leggerezza in ristrutturazione;
• facile attrezzabilità della parete;
solidità e robustezza della muratura;
salubrità (bassissimo indice di radioattività: I =0,328).

Modalità di posa

I Lecablocco Tramezza Lecalite sono elementi ad incastro su tutti i quattro lati la cui planarità della superficie e l’assenza di giunti di posa permettono di costruire una parete in modo facile e veloce.

La parete può essere posata:

  • in modo tradizionale con Malta Universale Lecalite o malta fluida a base di cemento (boiacca) o altri tipi di leganti (per esempio gesso);
  • a secco con schiuma poliuretanica specifica per murature.

Posa Tradizionale: 

I Lecablocco Tramezza Lecalite possono essere posati con Malta Universale Lecalite o con sistemi alternativi di posa (malta a base di cemento tipo boiacca con rapporto acqua / cemento di 0,8-1, gesso, …).

posa tradizionale-lecalite

Posa a secco: 

Per una posa a secco e una maggiore pulizia di cantiere il Lecablocco Tramezza Lecalite si può posare con schiuma poliuretanica specifica per murature.

posa-a-secco-lecalite

Preparazione del primo corso comune ad entrambe le modalità di posa: 

La posa del primo corso di blocchi va sempre effettuato nel modo qui illustrato.
I Lecablocco Tramezza Lecalite si posano con l’incavo femmina verso l’alto (dopo la rottura dell’incastro maschio) e l’allettamento del primo corso avviene con malta tradizionale per la messa a livello della parete.

posa-corso-lecalite

A.  Rompere l’incastro maschio per la posa del primo corso.

B.  Stendere uno strato di malta e posare i blocchi con l’incavo femmina verso l’alto.

C.  Controllare la posa in bolla del primo corso. Questa fase permette di posare a regola d’arte i corsi successivi.

Posa Tradizionale: 

posa tradizionale-lecalite-1

I Lecablocco Tramezza Lecalite possono essere posati con la Malta Universale Lecalite, premiscelata in sacco, a cui va aggiunta la quantità specifica di acqua indicata sul sacco (miscelare con trapano munito di frusta o con cazzuola).

posa tradizionale-lecalite-2

Versare la malta di posa nell’incavo dei blocchi utilizzando un recipiente a bicchiere e posa successiva dei blocchi. Gli incastri velocizzano la posa e la rendono più precisa.

posa tradizionale-lecalite-3

Gli architravi possono essere realizzati sia tradizionalmente che con l’architrave metallico.

Posa a secco: 

posa a secco-lecalite-1

Per i blocchi Pieni: stendere il cordolo di schiuma poliuretanica all’interno dell’incavo centrale solo nel giunto orizzontale Per i blocchi Semipieni: stendere due cordoli di schiuma lungo i bordi esterni orizzontali.

posa a secco-lecalite-2

Procedere con la posa degli elementi successivi prima che la schiuma poliuretanica sia reticolata superficialmente.

posa a secco-lecalite-3

L’ancoraggio ad una parete esistente va effettuato utilizzando l’elemento metallico a “U” fissato tramite tasselli. La fessura tra il Lecablocco Tramezza Lecalite e l’elemento metallico sarà riempita con la stessa schiuma poliuretanica utilizzata per la posa.

Multifinitura

Lecablocco Tramezza Lecalite può essere lasciato a vista (per cantine e garages) o direttamente tinteggiato, rasato con intonaco sottile, intonacato, piastrellato o placcato con cartongesso o pannelli preaccoppiati con lane minerali.

mc113-elementi-finiture-lecalite

Lo speciale impasto permette di lasciare la parete finita anche facciavista.

mc113-elementi-finiture-lecalite-2mc113-elementi-finiture-lecalite-2

La planarità delle facce e l’assenza delle fughe permettono di tinteggiare direttamente la parete o di applicarvi un rivestimento in piastrelle.

mc113-elementi-finiture-lecalite-3

La parete, già a piombo, è intonacabile con uno strato sottile (0,5 cm), anche con la stessa Malta Universale Lecalite.
Si consiglia di realizzare la rasatura interponendo una rete in fibra di vetro.

mc113-elementi-finiture-lecalite-4

La superficie dei Lecablocco Tramezza Lecalite permettono l’aggrappo di tutti gli intonaci, anche con mezzo meccanico.

mc113-elementi-finiture-lecalite-5

La parete può essere placcata con lastre di cartongesso incollate alla parete per una finitura a secco.

mc113-elementi-finiture-lecalite-6

Per migliorare ulteriormente il comportamento acustico, la parete può essere placcata con lastre preaccoppiate di cartongesso e lane minerali.

Resistenza al fuoco

I Lecablocco Tramezza Lecalite hanno ottimi valori di resistenza al fuoco EI, determinati con metodo sperimentale secondo D.M. 16/2/2007 e sono dotati di Fascicolo Tecnico del Produttore (validati da Laboratorio di Prova).
La Classe EI 120 è raggiunta con soli 8 cm di spessore, la classe EI 180 con 10 cm (Lecalite Pieni).
Le classi di resistenza al fuoco sono valide per pareti facciavista, tinteggiate, rasate, intonacate o placcate con cartongesso.
Tramezza Lecalite permette di raggiungere le migliori prestazioni di resistenza al fuoco in bassi spessori!

mc113-parete-tagliafuoco
mc113-lecalite-valori-ei

I valori indicati di resistenza al fuoco sono relativi a pareti facciavista posate con malta fluida nei giunti orizzontali e giunti verticali ad incastro.

Le prestazioni EI indicate non sono estendibili in nessun caso a pareti posate con schiuma poliuretanica.

Fascicolo tecnico del produttore: 

Il Fascicolo Tecnico, obbligatorio ai sensi del D.M. 16/2/2007, attribuisce caratteristiche di resistenza al fuoco a pareti “reali”, anche differenti da quelle provate, applicando i criteri ed i limiti espressi dalle norme di riferimento, a partire dai riscontri di prove sperimentali appositamente condotte.

Il Fascicolo Tecnico è a disposizione del Professionista che se ne avvale per le certificazioni di sua competenza.

Fonoisolamento

I Lecablocco Tramezza Lecalite hanno ottimi valori di potere fonoisolante che consentono di preservare il benessere acustico tra diverse unità abitative ma anche all’interno dello stesso appartamento. Le prestazioni acustiche di tali pareti sono nettamente superiori a quelle delle tramezze tradizionali.
Se utilizzati in doppia parete tra diverse unità immobiliari, consentono di rispettare i valori di isolamento acustico del D.P.C.M. 5/12/97 (R’w≥ 50 dB in opera) o di rispondere alle prestazioni previste per le nuove classi acustiche dalla UNI 11367 (Classificazione acustica delle unità immobiliari) anche per la classe II.

La nuova norma UNI 11367
La Norma UNI 11367 «Classificazione acustica delle unità immobiliari» introduce la classificazione acustica per ogni unità immobiliare dalla classe IV, la peggiore, alla classe I, la migliore, sulla base dei requisiti acustici passivi misurati in opera.

valori-acustici-norma

Parete divisoria tra diverse unità abitative

Doppia parete in Lecablocco Tramezza Lecalite T10x28x55 pieno a norma con il DPCM 5/12/1997 e per classe acustica II secondo UNI 11367 (R’w = 54 dB certificato in opera).

mc113-elementi-parete-doppiamc113-elementi-parete-doppia

Tramezzature interne fonoisolanti per il comfort acustico

E’ importante preservare il benessere acustico anche all’interno della stessa unità immobiliare.
I Lecablocco Tramezza Lecalite permettono di ottenere un ottimo comfort acustico anche quando utilizzati come tramezzatura singola all’interno della stessa unità abitativa.

mc113-pianta

Potere fonoisolante Rw: Confronto tra tramezze singole

Le prestazioni di potere fonoisolante Rw del Lecablocco Tramezza Lecalite con intonaco tradizionale o con placcaggio in cartongesso ambo i lati è nettamente superiore rispetto alle tramezzature tradizionali.

mc113-elementi-tramezze-confronto

Soluzioni con placcaggi per pareti sottili, leggere e robuste

In funzione della diversa finitura si possono massimizzare le prestazioni acustiche della singola tramezza Lecalite. Sul Lecablocco Tramezza Lecalite si possono applicare pannelli in cartongesso preaccoppiato a lane minerali su uno o entrambi i lati della parete per incrementare le prestazioni di isolamento acustico, raggiungendo valori di Rw fino a 56,9 dB, rendendo le pareti idonee anche per divisori tra diverse unità immobiliari in applicazioni quali per esempio alberghi, uffici ed eventualmente in edifici residenziali esistenti da riqualificare acusticamente, con tramezzature leggere, sottili e robuste.

Posa dei pannelli di finitura

I pannelli sono direttamente incollati alla parete con plottate di malta adesiva a base gesso specifica per cartongessi.

mc113-lecalite-posa a secco-finitura

Sono riportati i valori di Rw di laboratorio certificati presso INRIM di Torino delle tramezze singole in base al sistema di posa (con malta o con schiuma poliuretanica per murature) e tipologia di finitura.

lecalite-acustica-certificata

Richiesta Informazioni

Nominativo

Provincia

E-mail

Telefono

Messaggio